Sarracenia juthatip soper




La Sarracenia juthatip soper e una pianta originaria del Nord America, appartenente alla famiglia delle Sarraceniacee.
Si tratta di un ibrido crato da Mr. Matthew Soper e da sua moglie.
Si presenta con foglie lunghe e verticali, arrotolate a formare l'ascidio, un tubo conico con l'apertura all'estremitÓ superiore, sormontato da un coperchietto verticale chiamato "opercolo".
Questa pianta dall'eleganza indiscussa, pu˛ raggiungere anche il metro di altezza con decine e decine di ascidi, il cui colore varia dal viola al rosso porpora.

Gli ascidi della mia Sarracenia juthatip soper raggiungono giÓ i 46 cm.



Nome botanico: Sarracenia juthatip soper.

Famiglia: Sarraceniacee.

Zona geografica: Nord America.

Periodo vegetativo: Maggio / Ottobre.

UmiditÓ: Per ricreare la giusta umiditÓ, nebulizzare 2 o 3 volte al giorno.

Riposo invernale: Si, resiste a temperature molto rigide.

Periodo di fioritura: Aprile / Agosto.

Fiore: Fiori di color viola.

Annaffiature: Abbondanti durante il periodo vegetativo (sempre due o tre centimetri d'acqua nel sottovaso); nel periodo invernale sospendere le annaffiature e togliere il sottovaso (mantenere umida la torba).

Utilizzare un composto formato da 70% di torba e 30% di perlite.
E' possibile aggiungere anche un 10% di vermiculite.

Luce: Pieno sole.